Uno dei miei compiti in quanto scrittore è quello di assalire le vostre emozioni e forse di aggredirvi – e per far questo uso tutti gli strumenti disponibili. Forse sarà per spaventarvi a morte, ma potrebbe anche essere per prendervi in modo più subdolo, per farvi sentire tristi. Riuscire a farvi sentire tristi è positivo. Riuscire a farvi ridere è positivo. Farvi urlare, ridere, piangere, non mi importa, ma coinvolgervi, farvi fare qualcosa di più che mettere il libro nello scaffale dicendo: "Ne ho finito un altro", senza nessuna reazione. Questa è una cosa che odio. Voglio che sappiate che io c'ero
- Stephen King

giovedì 22 giugno 2017

Il cast completo di THE MIST

The Mist, la nuova serie horror sci-fi di Spike TV ispirata al racconto di Stephen King, arriva oggi in tutte le televisioni dei cittadini americani.
Questo nuovo adattamento estende l'ambientazione a varie location e vede un numero maggiore di personaggi.
La minaccia arriva dalla nebbia e dalle creature di un altro mondo che ne fuoriescono ma non solo, infatti arriva anche una forza malefica che si insinua nella mente umana e ne libera il lato oscuro. Anche il sesso diventa un tema abbondantemente esplorato nel nuovo adattamento.

Christian Torpe è il regista e produttore esecutivo.
Il numero di episodi? 10.



CAST COMPLETO








NOME: Morgan
COGNOME: Spector
RUOLO: Kevin Cunningham


















NOME: Frances
COGNOME: Conroy
RUOLO: Donna misteriosa


















NOME: Alyssa
COGNOME: Sutherland
RUOLO: Eve Cunningham














NOME: Gus
COGNOME: Birney
ETA': Alex Cunningham


















NOME: Dan
COGNOME: Butler
RUOLO: Padre Romanov


















NOME: Luke
COGNOME: Cosgrove
RUOLO: Jay Heisel


















NOME: Danica
COGNOME: Curcic
RUOLO: Mia Lambert




















NOME: Okezie
COGNOME: Morro
RUOLO: Jonah Dixon

















NOME: Darren
COGNOME: Pettie
RUOLO: Connor Heisel


















NOME: Russell
COGNOME: Posner
RUOLO: Adrian Gariff


















NOME: Isiah
COGNOME: Whitlock Jr.
RUOLO: Gus Redman













Enrico

2 commenti:

  1. Queste scelte di trama mi lasciano un po' perplesso. Il racconto funzionava proprio per la relativa semplicità del suo messaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo è molto al di sotto delle aspettative. La sto guardando in lingua originale (in Italia arriverà a fine agosto) ed è una delusione quasi al pari di 'Under The Dome'. Una trama scollegata e disconnessa dall'originale che svia lo spettatore che conosce la storia scritta da Stephen King.
      A mezza difesa di chi sta dietro posso dire che avevano avvertito di prepararsi a qualcosa di diverso e di non fedele ma così è troppo, non c'entra proprio nulla.
      Temo verrà cancellata presto.
      Tu la stai guardando?

      Elimina